Indici ROI e ROAS: cosa sono e come si calcolano

Si sente spesso parlare di ROI e di ROAS ma cosa significano e a cosa si riferiscono esattamente? Scopriamolo insieme.

ROI

ROI è un acronimo che sta per “Return on investment”, vale a dire “Ritorno dell’investimento”. Già solo leggendo la traduzione è facile capire di cosa si tratta: un KPI che misura l’efficacia di una determinata azione marketing.

Se non sai cosa sono i KPI e vuoi saperne di più leggi il nostro articolo.

Nello specifico il ROI fa riferimento all’ammontare del budget che si è investito in un determinato progetto, calcolandone il profitto. Il ROI ci dice, dunque, qual è il ricavo al netto dell’investimento effettuato.

Come si calcola il ROI?
Il ROI è un indice e, come tutti gli indice, è frutto di una formula:

(Utile netto / Capitale investito) * 100%

Facciamo un esempio:

Un’azienda decide di investire 1.000,00 € per incrementare le vendite. Questo investimento produce 1.500,00 €. L’utile è quindi di 500,00 €.

Applicando la formula sopra riportata, cioè (500/1.000)*100, il risultato che otteniamo è 50%.

Per ogni euro investito, l’azienda ha ottenuto 0,50 € di utile.

Doverosa appare però una precisazione: la percentuale che abbiamo ottenuto con questa formula non è detto che sia positiva; per l’azienda, ad esempio, questo dato potrebbe essere non sufficiente o comunque non in linea con gli obbiettivi che si era prefissata. Occorre sempre contestualizzare i dati ottenuti e guardarli nell’insieme.

ROAS

Come il ROI, anche il ROAS fa riferimento all’investimento, focalizzandosi però su quello pubblicitario.

ROAS infatti significa “Return on Advertising Spendings” ovvero “Ritorno sull’investimento pubblicitario” e permette di capire se le campagne di advertising promosse dall’azienda hanno o meno successo.

La formula del ROAS è la stessa del ROI:

(Utile netto / Capitale investito) * 100%

Differenze fra ROI e ROAS

Se la formula è la stessa, perché hanno nomi diversi? A differenza del ROAS, il ROI tiene conto non solo delle spese pubblicitarie anche di altri costi (come quelli di produzione).

In parole semplici, possiamo che dire che mentre il ROI misura una strategia aziendale, il ROAS valuta l’investimento pubblicitario all’interno della strategia aziendale.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email

TI OFFRIAMO UNA

CONSULENZA
DI 30 MINUTI

GRATUITA E SENZA IMPEGNO

per aiutarti a individuare la strategia per migliorare efficienza e produttività.