Addolcitori

Gli addolcitori sono strumenti atti ad addolcire, ossia ad abbassare la durezza dell’acqua. Per durezza si intende la concentrazione di sali di calcio e magnesio.
Per fare ciò, gli addolcitori sfrutta lo scambio di ioni di calcio e magnesio attraverso delle resine che favoriscono lo scambio ionico.

COME FUNZIONA?
Il principio che permette agli addolcitori di funzionare e che quindi sarà implicato nel trattamento delle acque, è qualcosa di chimicamente molto semplice.
L’addolcitore è, in effetti, un semplice contenitore riempito con resine, attraverso il quale passa l’acqua “dura” da addolcire. Gli addolcitori possono avere diversi tipi di resina e questo ne implica il funzionamento e l’utilizzo. Quello più usato è un tipo di sistema in cui è presente un’apertura grazie la quale si inserisce del sale direttamente sulle resine.
Quando l’acqua passa, il sale si scioglie e calcio e magnesio vengono eliminati. Oggi sul mercato si trovano addolcitori con innovativi metodi di rigenerazione delle resine. Questi tipi di addolcitori si definiscono a “bassa manutenzione” e necessitano di manutenzione sporadica, anche una volta ogni 10 anni.

Contatti


Contattaci per maggiori informazioni

Come trovarci

Via Bruno Buozzi, 22 | 20066 Melzo (MI)
Viale Ortigara, 32 | 24047 Treviglio (BG)
P.IVA: 03885530166



Contattaci Ora