Idricosanitario

 

Impianti idrico sanitari in particolare riferimento al trattamento e alla pressurizzazione dell’acqua.

La sensibilità con il quale affrontiamo l’argomento del trattamento dell’acqua è in funzione alla salute dei nostri clienti e dei loro impianti.

Analizziamo, progettiamo ed eseguiamo impianti di addolcimento, trattamento anti legionella, e bonifiche di impianti idrico sanitari e di riscaldamento.

Riqualifichiamo impianti di pressurizzazione autoclave, sostituendo i vecchi impianti con compressori d’aria e pompe ON-OFF, che risultano essere rumorosi e con altri consumi di energia elettrica, con moderni, efficienti e più appropriati impianti autoclave a portata variabile INVERTER.

IMPIANTI IDRICO SANITARI

Per impianti idrico sanitari si intende l’insieme delle reti, i componenti e le apparecchiature che permettono l’ingresso e la distribuzione dell’acqua calda e di quella fredda alle diverse utenze di un edificio. Oltretutto intende anche lo scarico, ossia lo smaltimento di tutte le quantità necessarie alle esigenze dei singoli appartamenti di un edificio.

IMPIANTI DI ADDOLCIMENTO

Gli impianti di addolcimento dell’acqua si occupano della decalcificazione ossia un processo di permutazione sodica. Attraverso questo processo, gli ioni calcio e magnesio presenti naturalmente nell’acqua e responsabili della formazione di calcare e incrostazioni, vengono sostituiti con ioni sodio. Grazie a questo meccanismo, l’acqua perde la sua durezza e diventa più dolce e quindi meno dannosa.

TRATTAMENTO ANTI LEGIONELLA

La legionellosi è una malattia che si può contrarre se il batterio della legionella contamina acqua o aria. La malattia può essere molto spiacevole e il 10,8% dei casi che hanno contratto la malattia in Italia è deceduto. Grazie al trattamento anti legionella però si ha la garanzia che al batterio sia impossibile la contaminazione dell’acqua e quindi si debella il rischio di malattia.

IMPIANTI DI PRESSURIZZAZIONE AUTOCLAVE

Il termine autoclave indica in senso stresso un tipo di chiusura ermetica in cui la differenza tra pressione tra l’interno e l’esterno del recipiente agevola la tenuta dell’impianto. In un certo qual modo il sistema si chiude autonomamente. Questo tipo di impianto indica un sistema di chiusura per contenitori industriali che possono essere utilizzati per diversi motivi che vanno dalla fermentazione del mosto alla sterilizzazione.

 

CONTATTACI





Email (richiesto)

Recapito telefonico

Il tuo messaggio

Motivo del contatto

Contattaci Ora