Antilegionella: aria

IL TRATTAMENTO ANTILEGIONELLA PER SANIFICARE I VOSTRI CONDIZIONATORI

Nello split di ogni casa si riproducono migliaia di batteri a causa dell’umidità. Attraverso l’aria si propaga il 70% dei batteri tra cui la legionella, potenzialmente fatale.

La legionella è un batterio specifico del genere batteri gram-negativi aerobi da cui si sono ramificate più di 50 specie ora conosciute. Quella più famosa (e pericolosa) è la legionella pneumophilia, a cui sono stati attribuiti il 90% dei casi di legionellosi.

In Italia, nel 2016, ci sono stati 1680 casi di legionellosi di cui 407 in Lombardia. Nel 10,8% dei casi il paziente è deceduto. Sicuramente non è una malattia da sottovalutare soprattutto considerando che molti hanno più di uno split in casa, talvolta posizionati in zone come camere da letto. La malattia si contrae attraverso la propagazione dell’acqua sotto forma di aerosol; piccole gocce d’acqua inalate. In sostanza l’aria che fuoriesce dagli impianti di climatizzazione potrebbe essere infetta.

Anche se divenne famosa per l’epidemia tra i soldati americani dell’American Legion, oggi il batterio della legionella è più comune di quanto si pensi. Le istallazioni che producono aria nebulizzata, come i condizionatori, le reti di ricircolo di acqua calda, sono al primo posto per favorire la diffusione dei batteri in casa. Basti pensare che il 70% dei batteri si propaga per via aerea e che in un normale split si annidano migliaia di batteri, per capire che tra i numerosi batteri potrebbe trovarsi anche quello della legionella.

Esistono però misure per prevenire la formazione della legionella o per debellarne l’esistenza. La più importante è la pulizia degli split e dei filtri al suo interno. Esistono prodotti specifici per la pulizia di filtri e impianti. Nel caso in cui si voglia tutelare maggiormente la sicurezza del proprio impianto (e quindi del proprio benessere), il nostro Trattamento Antilegionella è in grado di debellare qualsiasi batterio si annidi nel vostro split. Basteranno 30 minuti per concludere il processo di igienizzazione e depurazione del condizionatore migliorando l’aria che respirate e di conseguenza l’ambiente in cui vivete.

 

IL PROCESSO DI BONIFICA
  • Aspirazione meccanica della batteria di scambio termico;
  • Applicazione schiumogeno e detergente;
  • Sterilizzazione della batteria di scambio con vapore a 100°;
  • Applicazione disinfettante battericida nel canali;
  • Inserimento pastiglia antilegionella.

 

 

CONTATTACI





Email (richiesto)

Recapito telefonico

Il tuo messaggio

Motivo del contatto

Contattaci Ora