Caldaia a condensazione prezzi: per comprendere i vantaggi
14 giugno 2018
0

Caldaia a condensazione prezzi, questa è la dicitura che ognuno scriverebbe sulla barra di ricerca di internet. Ma il vero quesito è: quali sono i vantaggi?

I vantaggi di una caldaia a condensazione riguardano principalmente i costi ridotti. A partire dai costi di gestione, fino ad arrivare alle basse emissioni inquinanti. Per via della logica secondo la quale il sistema a condensazione funziona, anche i consumi sono inferiori. Si calcola una riduzione del 20-30% rispetto a una caldaia standard. Se vogliamo valutare una caldaia a condensazione prezzi e vantaggi sono da valutare insieme.

Il sistema di combustione della caldaia a condensazione riesce a garantire un rendimento costante. Questo è dovuto anche alla meccanica grazie alla quale il sistema funziona. Infatti i vapori che nelle caldaie tradizionali vengono dispersi totalmente nell’aria, con le caldaie a condensazione vengono utilizzati ciclicamente per facilitare il riscaldamento dell’acqua che poi andrà all’impianto.

Caldaia a condensazione prezzi

In una caldaia a condensazione prezzi e vantaggi sono anche di tipo strutturale. Infatti chi opta per l’installazione di un impianto di questo tipo può avere delle agevolazioni o delle deroghe per quanto concerne l’obbligo di collegamenti a camini, canne fumarie o sistemi di evacuazione sopra il tetto. Effettivamente una caldaia a condensazione prezzi maggiori rispetto a una tradizionale, ma questa spesa è facilmente ammortizzabile. La convenienza dipende da una differenza rispetto all’uso del riscaldamento. Nel sistema tradizionale infatti la caldaia può trovarsi in sole due condizioni: accesa e spenta, questo implica un continuo innalzamento e abbassamento della temperatura. Nella caldaia a condensazione invece, l’impianto resta acceso con consumi molto minori.

Le caldaie a condensazione rappresentano una tecnologia green, ma per conservare nel tempo i benefici ambientali è necessaria una manutenzione regolare. A questo scopo è importante la compilazione del libretto di istruzioni dell’impianto, che deve essere redatto nella lingua del Paese dove la caldaia viene venduta e va richiesto durante la fase di installazione.

 

Era interessante? Condividilo

Contattaci Ora